Ravenna viso-in-aria 2012/2013

Ravenna viso-in-aria 2012/2013

Nel percorso culturale di una città si possono individuare momenti nodali.
Cambiamenti che modificano la prospettiva come una curva che allarga l’orizzonte.
Perché c’è un tempo della semina e uno del raccolto.
La stagione del Teatro Rasi, che per anni con il Nobodaddy ha segnato la formazione culturale dei ravennati, è germogliata, grazie al lavoro del Teatro delle Albe, al contributo del Comune di Ravenna, che ne ha affiancato da sempre il progetto e al fiorire negli anni di numerose compagnie ed esperienze in città. Così a Ravenna sono nate nuove visioni che negli anni sono cresciute.

Ravenna viso-in-aria è il nuovo e la storia insieme.

La trentennale esperienza del Teatro delle Albe al Teatro Rasi, la neo-nata E, cooperativa scaturita dall’incontro di Fanny & Alexander con gruppo nanou, Menoventi ed ErosAntEros che fanno riferimento allo spazio Almagià e il Cisim di Lido Adriano, luogo portato avanti dai rappers del Lato Oscuro della Costa e dalla cooperativa Libra.

Ravenna viso-in-aria ha un unico programma con tre direzioni artistiche. Tre ante di una stessa finestra, tre cuori che battono in un unico torace. Tre visioni diverse, ma affini.

Se in molte città il teatro è un fortino da difendere, Ravenna prosegue nella sua rivoluzion-aria esperienza di condivisione di idee e di denaro. Infatti, una parte del contributo storico che il Comune di Ravenna, versa a Ravenna Teatro, sarà ripartito per organizzare i tre programmi al Teatro Rasi, all’Almagià, ad Ardis Hall e al Cisim.

Ravenna viso-in-aria è la nuova stagione di teatro, musica, danza, proiezioni, incontri creata con la direzione artistica di Ravenna Teatro/Teatro delle Albe, E (Fanny&Alexander, gruppo nanou, ErosAntEros e Menoventi), Libra/Lato Oscuro della Costa che si snoda in diversi spazi: Teatro Rasi, Almagià, Ardis Hall e Cisim a Lido Adriano.

Ravenna viso-in-aria è un progetto triennale, uno straordinario intreccio di condivisioni, spettacoli, incontri, laboratori, proiezioni, presentazioni.
La prima edizione inizierà il 3 novembre e si concluderà il 2 giugno.

http://ravennavisoinaria.com