Fèsta 2012

Fèsta 2012

È una festa a porre l’accento sulla E: Entità, Esistenza, Essenza. È così che vogliamo presentarvi E, invitandovi dal 9 al 13 di maggio a Ravenna, tra Ardis Hall, Almagià, Galleria Ninapì, MyCamera, Planetario, Galleria Mirada e Studio Muni tra il mare e il Candiano, Ravenna-Bisanzio e la Darsena di città, a guardare, ascoltare, danzare, lavorare, mangiare, parlare, festeggiare con noi per cinque lunghe giornate.
Cosa si intende per “E”?
E, tra le congiunzioni, è la più semplice. Indica l’aggiunta di un concetto, un’immagine, un pensiero, di un nome o un aggettivo a un altro, in generale.
ErosAntEros Fanny & Alexander gruppo nanou E Menoventi

E non si ripete, ma si prepone comunemente soltanto all’ultimo nome, lasciando sciolti i precedenti, tutti insieme e singolari.
Nelle creazioni poetiche E si pone in principio, e qui vale “anche”.
E / ErosAntEros Fanny & Alexander gruppo nanou Menoventi
oppure
E me che i tempi ed il desio d’amore fan per diverse genti ir…
Si ripete invece quando le varie proposizioni voglion restar distinte:
E resiste E s’avanza E si rinforza
In quest’ultimo caso E sarà quasi un ritmo, un crescendo di senso, di intenzione, un colore. È, questa nostra Fèsta, un inizio in potenza infinito.
E VIVA!

9/13 maggio 2012, Ravenna
#Fèsta

un progetto di E / ErosAntEros Fanny & Alexander gruppo nanou
Menoventi e di Orthographe

in collaborazione con Ravenna TeatroRavenna 2019 / Prove TecnicheAssociazione Culturale Italia-Francia, Chiara Fuschini / Galleria Ninapì, Alessandra Dragoni / My Camera, Francesca Proia / Studio Muni, Associazione Mirada

con il sostegno di Legacoop
Regione Emilia Romagna, Provincia di Ravenna, Comune di Ravenna

#Fèsta: scarica qui il programma online

http://e-production.org/festa/